Autore Topic: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi  (Letto 45887 volte)

Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.505
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Ciao a tutti,

poiché ogni tanto mi arrivano delle segnalazioni su problemi dei display, ne approfitto per postare alcuni esempi di schermi rotti e di schermi guasti.
Che differenza c'è?
Semplice, lo schermo guasto viene sostituito in garanzia :), lo schermo rotto no :(

Eccovi due esempi di schermi guasti. L'elettronica di controllo che è parte integrante del display impazzisce, e si mette a fare delle righe perfettamente orizzontali o verticali, su tutto lo schermo o solo su parte di esso. Se vi capita una cosa simile durante la garanzia, vi verrà cambiato senza spendere un soldo...

Edit: dopo aver ulteriormente analizzato gli schermi che presentano questo tipo di difetto, ho scoperto che quasi tutti presentavano piccole fratture in corrispondenza di bordi o dei chip saldati sullo schermo. Pertanto sono propenso a sostenere che la stragrande maggioranza degli schermi difettosi lo è a causa di rotture e non per difetti di fabbrica.






Ed ecco invece due schermi rotti... Si vedono immediatamente delle righe diagonali (oltre a quelle verticali/orizzontali, che sono una conseguenza dell'interruzione dei segnali).
Queste righe diagonali, che spesso hanno una forma a ragnatela, e altre volte sono una unica riga sottile serpeggiante, sono le linee di frattura del vetro. In questo caso, purtroppo, la riparazione non è mai in garanzia, in quanto un vetro si può rompere solo se sottoposto a schiacciamento, a torsione o ad urti (che non si possono certo definire "difetti di fabbrica"...) :(




Viene da obiettare:
ma lo schermo è perfettamente liscio, se ci passo la mano non sento nessuna spaccatura!
Certo, perché la parte frontale è una membrana di plastica, il vetro sta immediatamente sotto... Basta girare lo schermo e lo notiamo subito...




Vi cito anche alcune segnalazioni che mi sono arrivate:

"Lo schermo era perfetto, poi l'ho acceso e solo allora sono comparse le rigacce. Non può aver preso un colpo"
   Quando il lettore è spento, e si rompe il vetro per cause accidentali, lo schermo resta bianco. Poiché la membrana frontale copre le fratture, queste diventano visibili solo all'atto dell'accensione.

"E' impossibile che si sia rotto, l'ho trasportato sempre nello zaino con la sua custodia"
   Purtroppo le custodie, anche se proteggono dalla maggioranza degli eventi, non proteggono purtroppo da tutto. Ad esempio, se trasportiamo il lettore in una borsa non rigida (come uno zaino) può essere sottoposto a flessioni (specie in metropolitana o sul bus nell'ora di punta!).
Se lo portiamo in una borsa rigida non abbiamo il problema delle flessioni, ma se la borsa è piena di altri libri e documenti cartacei, potrebbe esserci un problema di pressione, che può ugualmente rompere il vetro schiacciando il lettore tra pesanti volumi. Se lo appoggiamo su una scrivania con altri oggetti, e appoggiamo un libro su un angolo (anche se non sullo schermo), potrebbe formarsi una torsione che rompe il vetro.

"Se il vetro si è rotto allora è colpa di un difetto di fabbrica"
   I lettori di ebook devono essere necessariamente leggeri (per poterli tenere agevolmente in mano) e avere uno schermo sufficientemente grande (per non dover girare le pagine ogni tre parole)
Visto che leggerezza e robustezza di uno schermo grande sono due caratteristiche opposte tra loro, i lettori di ebook di qualsiasi tipo e marca hanno scelto un compromesso tra robustezza e leggerezza.
Nessun lettore di ebook è immune alla potenziale rottura del vetro, neppure i Sony che hanno una scocca in alluminio o i BeBook che hanno lo schermo praticamente avvolto in una gabbia di acciaio.
Tutti, se li pressiamo, li urtiamo o li torciamo (oddio che brutto termine, sembra che gli diamo fuoco :-\) potrebbero rompersi.
E se un vetro si rompe è sempre per una causa esterna, quindi fuori garanzia.


In ogni caso, la percentuale di rottura degli schermi è piuttosto bassa, allineata (credo) a quella di pc portatili e telefoni cellulari, anch'essi soggetti, per la loro natura, ad una vita "movimentata" :)

Spero di essere stato utile...

Luke
« Ultima modifica: 29/04/12 13:26 da Luke »

Juda

  • Visitatore
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #1 il: 21/01/10 16:06 »
Io che ne ho rotto uno non posso che confermare tutto.
A dire il vero mi pare che siano ben poco delicati, per come li tratto io.

PS la compressione delle immagini fa sembrare che i lettori rotti abbiano il display colorato :)

Offline konigi

  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 3.000
  • Sesso: Maschio
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #2 il: 21/01/10 16:09 »
A vedere tutto quel macello mi è passato l'appetito! :(
Plaudo l'idea di postare le foto (soprattutto fronte-retro) perchè non si ha mai la percezione del tipo di danno che si può creare ad uno schermo e-ink...almeno finchè non lo apri! ;)

Offline sbin

  • Amanuense
  • ***
  • Post: 719
  • Sesso: Femmina
    • Il mio sito personale
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #3 il: 21/01/10 16:19 »
10€ che il primo delle foto dei "rotti" era il mio ::)

"E' impossibile che si sia rotto, l'ho trasportato sempre nello zaino con la sua custodia"
Direi che anche questa era mia, anche se non sono le esatte parole ::)
Non era diffidenza verso tua diagnosi (massima fiducia in te come tecnico e in simplicissimus in generale), ma una domanda onesta su cosa poteva essere successo... tuttora non so quali siano state le cause del danno, aldilà del fatto evidente che lo schermo si era preso una bella botta :'(

Mi unisco al plauso di konigi :)

dedo

  • Visitatore
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #4 il: 21/01/10 16:23 »
@Luke ma non capita che la rottura del vetro intacchi anche qualche componente elettronica?

Offline Rollie

  • Amanuense
  • ***
  • Post: 317
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #5 il: 21/01/10 17:07 »
10€ che il primo delle foto dei "rotti" era il mio ::)

"E' impossibile che si sia rotto, l'ho trasportato sempre nello zaino con la sua custodia"
Direi che anche questa era mia, anche se non sono le esatte parole ::)

Anche mia  :'(  :'(

Quelli di iRex mi hanno detto oggi che vogliono solo 275 euro e che non hanno neanche i pezzi di ricambio, quindi, anche se pagassi dovrei aspettare mesi. Evviva!


Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.505
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #6 il: 21/01/10 17:20 »
@Luke ma non capita che la rottura del vetro intacchi anche qualche componente elettronica?

finora ho visto solo un caso, era un Cybook letteralmente piegato in due in orizzontale. Purtroppo anche cambiando lo schermo il lettore continuava a fare strane immagini, e non c'è stato nulla da fare :(
Certo può capitare, ma sono proprio casi estremi. In genere gli incidenti che capitano ai lettori sono meno eclatanti, e spesso non ce ne accorgiamo neppure. Ed è quello che più ci fa arrabbiare.  >:(

Ho detto che la rottura dello schermo è un fenomeno piuttosto raro, ma questo non è che possa consolarci quando dobbiamo pagare oltre la metà del valore del lettore.  :-\
Purtroppo, come mi han fatto notare in iRex, "lo schermo del lettore è come il motore dell'automobile, è la parte più importante e costosa."

Luke

Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.505
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #7 il: 21/01/10 17:23 »
A dire il vero mi pare che siano ben poco delicati, per come li tratto io.

Il mio Cybook è frutto di un assemblaggio di vare parti difettose, ma funzionanti. Lo schermo, in particolare, è nato con una strana ombra sul lato destro (forse la proprietaria riconoscerà il proprio lettore, arrivato così di fabbrica :) )
Uso quel display perché non sono molto delicato a trattare gli oggetti che mi porto dietro, e voglio vedere fin quando resiste.
Oramai è più di un anno che lo maltratto, e concordo con Juda che non sono poi così delicati. (l'ho detto... stasera ci cade sopra una piuma del cuscino e mi si spacca :( )

Citazione
PS la compressione delle immagini fa sembrare che i lettori rotti abbiano il display colorato :)

No, è che quelli sono proprio display a colori e-ink... i proprietari hanno acceso un mutuo ventennale per pagarli :P
« Ultima modifica: 21/01/10 17:32 da Luke »

Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.505
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #8 il: 21/01/10 23:30 »
10€ che il primo delle foto dei "rotti" era il mio ::)

indovinato, mandami pure i dieci euro via fax :)

Luke

Offline sbin

  • Amanuense
  • ***
  • Post: 719
  • Sesso: Femmina
    • Il mio sito personale
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #9 il: 22/01/10 00:14 »
Domanda (tanto per farmi un poco gli affari tuoi): hai una scorta di tutti i pezzi di ricambio per tutti i modelli o te li fai arrivare all'occorrenza?
Immagino che per ogni lettore ci siano almeno un paio di pezzi, moltiplicato per il numero di modelli trattati da simplicissimus... una bella scorta.

OT
10€ che il primo delle foto dei "rotti" era il mio ::)
indovinato, mandami pure i dieci euro via fax :)
Ehi ma come scommetti tu >:(
Io ho vinto, sei tu che devi faxarmi i 10 iugeri ;D

Il mio Cybook è frutto di un assemblaggio di vare parti difettose, ma funzionanti.
L'hai chiamato Frankie? :)

Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.505
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #10 il: 22/01/10 07:58 »
Domanda (tanto per farmi un poco gli affari tuoi): hai una scorta di tutti i pezzi di ricambio per tutti i modelli o te li fai arrivare all'occorrenza?

L'obiettivo primario di una buona assistenza è quello di un servizio rapido ed efficiente. Stiamo cercando di creare un magazzino di ricambi che sia sufficiente a effettuare almeno l'80% delle riparazioni entro due giorni dall'arrivo del lettore guasto.

Citazione
L'hai chiamato Frankie?

no, Aigor  :)  

Citazione
Ehi ma come scommetti tu >:(
Io ho vinto, sei tu che devi faxarmi i 10 iugeri ;D

Stampateli da sola  ;D

Offline Pleo

  • Novizio
  • *
  • Post: 1
    • E-mail
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #11 il: 22/01/10 10:58 »


10€ che il primo delle foto dei "rotti" era il mio ::)
indovinato, mandami pure i dieci euro via fax :)
Ehi ma come scommetti tu >:(
Io ho vinto, sei tu che devi faxarmi i 10 iugeri ;D

Ma lo iugero non era  una unita' di misura?  ;D


« Ultima modifica: 22/01/10 11:04 da Pleo »

Offline konigi

  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 3.000
  • Sesso: Maschio
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #12 il: 22/01/10 12:26 »
Nel paese di Laggiù, la siberia nostrana, è già tanto che non usino come forma di pagamento pelli di foca e zanne di tricheco! ;D

Offline sbin

  • Amanuense
  • ***
  • Post: 719
  • Sesso: Femmina
    • Il mio sito personale
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #13 il: 22/01/10 12:32 »
OT
Sì, lo iugero è un'unità di misura di superficie. È l'area di terreno che era possibile arare in una giornata di lavoro con due buoi. Personalmente, mai capito a quanto possa corrispondere.
Possiamo convertire in unità di frico, se preferite ;D

dedo

  • Visitatore
Re: Un po' di chiarezza sui problemi degli schermi
« Risposta #14 il: 22/01/10 12:36 »
Nel paese di Laggiù, la siberia nostrana, è già tanto che non usino come forma di pagamento pelli di foca e zanne di tricheco! ;D

Dici che anche in Siberia mangiano la Lubianska?