Autore Topic: Post generalista...  (Letto 5980 volte)

Offline hubertphava

  • Tipografo
  • ****
  • Post: 1.624
  • Sesso: Maschio
    • MyImages
Post generalista...
« il: 02/02/12 11:52 »
Questo post mattutino per scaldare i motori prima di postare altre chicche :-)

Ho notato alcune... linee guida, diciamo cosi', comuni fra i vari editori.

* copertine: spesso allineate a sinistra e di dimensioni da lenzuolo matrimoniale; MAI centrate
   che potrebbe far male, eh... M
* margini: enormi ( spesso "margin: 3.00em;" ) che e' estremamente fastidioso
    anche sul mio 6 pollici ( non ho un 5" con cui testare); 
* i socialdrm ( bookrepublic in primis) marcano ogni riga del watermark con h2/h3 ( ignoro
   perche' non usino del testo normale);
* sta diventando piu' raro ma e' ancora colpevolmente presente: il NON tagliare i singoli
   alla massima grandezza di 300Kb. Alcui lettori prussiani come i sony se la pigliano
   molto a male e si piantano con un bel segnale di pericolo a schermo.
* sfortunatamente non raro anzi direi prassi, il NON tagliare i capitoli alla loro fine "naturale"
   ma segandoli cosi', ad capocchiam. A me risulta fastidiosissimo trovarmi in mezzo ad un
   capitolo e, nel girare pagina, dover aspettare quel mezzosecondo. Fra due capitoli va bene,
   ma in mezzo... Che poi, visto che molti usano W2E, la tarino bene e la macro lo fara' in
   automatico, maledetti incapaci;
* spessissimo il frontespizio ( rizzoli, bcd, nc, ecc), che contiene solo  nomeautore e titolo, e'
   un'inutile immagine che aumenta la grandezza del file;
* la TOC: nove du dieci, prima di arrivare al testo, tocca sorbirsi Autore, Editore, Aspirazione
   Scoppio e Scarico; *poi* arriva il testo. Eccheppalle... Non basterebbe mettere Autore,
   Titolo e poi via col testo ( ovvio: diviso in capitoli/sottocapitoli che sia mai si capisca
   male) invece di   doversi sciroppare quei dati inutili che allungano la TOc?
* assoluto spregio dei correttori ortografici. Sono lo strumento del MALE quindi non vanno usati.

Secondo me questi bontemponi non si sono ancora resi conto che un ereader non visualizza delle "foto" di una pagina cartacea su uno schermo ma fa reflow del testo e che, togliendo spazio  laterale alle pagine stesse, limita l'uso dello schermo stesso ed aumenta il numero di cambipagina, con un magnifico effetto drenante sulla durata batterie ( e sulle incazzature di chi ha il tasto di avantipagina malfunzionante sul suo Odyssey ;-)).

Altra cosa: troppo spesso i file NON vengono validati NE' testati su un lettore de fèro. E questa la considero come una mancanza ed una mancanza di rispetto ( nei confronti di chi caccia i dindi) imperdonabile.

Mi fermo qui, per ora: aggiungete sotto se avete altre annotazioni da fare.

HP

Offline Lenneth

  • Raminga del Metaverso
  • Tipografo
  • ****
  • Post: 1.914
  • Definitivamente defunto DR900 - Kobo aura HD
    • E-mail
Re: Post generalista...
« Risposta #1 il: 02/02/12 13:54 »
Sulla cosa  delle immagini con i loghi :)

Ma visto che epub supporta svg...

Suggerire ai suddetti editori di utilizzare meno jpg e più svg?^^

O perlomeno fornire a costoro delle utili linee guida sul trattamento delle immagini?^^

Magari fare un epub per gli editori di epub ^-^?
Temporaneamente assente fino a novità - aggiornamenti qui

Offline hubertphava

  • Tipografo
  • ****
  • Post: 1.624
  • Sesso: Maschio
    • MyImages
Re: Post generalista...
« Risposta #2 il: 02/02/12 14:40 »
Lei madame mi sa che e' in'inguaribile ottimista...
Non sanno manco fare un ridimensionamento delle jpg, ce li vedresti
alle prese con un svg?
}:->>

Che poi il w3.org non e' che sia cosi' irraggiungibile, volessero capire il perche' di rava e fava phava*.

HP

* correzione goliardica by Luke  XD
« Ultima modifica: 02/02/12 15:39 da Luke »

Offline Lenneth

  • Raminga del Metaverso
  • Tipografo
  • ****
  • Post: 1.914
  • Definitivamente defunto DR900 - Kobo aura HD
    • E-mail
Re: Post generalista...
« Risposta #3 il: 02/02/12 15:39 »
Attualmente sono disoccupata, potrei vendermi come soluzione vivente ;P
Temporaneamente assente fino a novità - aggiornamenti qui

Offline hubertphava

  • Tipografo
  • ****
  • Post: 1.624
  • Sesso: Maschio
    • MyImages
Re: Post generalista...
« Risposta #4 il: 02/02/12 15:55 »

Che poi il w3.org non e' che sia cosi' irraggiungibile, volessero capire il perche' di rava e fava phava*.

HP

* correzione goliardica by Luke  XD

E qui, nonostante la goliardia, la vedo durissima...

Noto comunque con piacere che si ritorna ai vecchi fasti: tre post e il thread deraglia
inesorabilmente come il Cassandra Crossing...

;-))

HP

Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.504
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Re: Post generalista...
« Risposta #5 il: 02/02/12 16:02 »
Per tornare in pista, invito ad inserire nelle segnalazioni anche il riferimento di chi ha realizzato materialmente l'ePub, se disponibile.

Non di rado gli eBook non vengono realizzati dalla casa editrice, stessa ma dati in outsourcing ad altre aziende (Simplicissimus, Editype, etc).

Penso che sia più semplice, come ho fatto in passato, contattare direttamente il reale produttore dell'eBook, si guadagna in efficacia e in tempo, e perché no, in immagine per chi produce il libro verso l'editore.

Luke


Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.504
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Re: Post generalista...
« Risposta #6 il: 02/02/12 16:11 »
Proposta:

marchiamo la gravità delle problematiche anteponendo da uno a tre asterischi al titolo del libro? Ad esempio:

* piccole migliorie da introdurre, difetti che non inficiano la leggibilità del libro che comunque passa la validazione e si presenta bene...
** problematiche importanti che rendono difficile o impossibile la lettura su alcune piattaforme, toc errate, immagini troppo pesanti o mal posizionate, margini eccessivi...
*** testo con trattini e numeri di pagina intercalati, impossibilità di portare a termine la lettura, validazione con molti errori, mancanza di parti di testo o capitoli, non conformità allo standard quali blocchi troppo grossi o uso di tag non supportati...

Luke

Offline gnomik

  • Tipografo
  • ****
  • Post: 1.532
Re: Post generalista...
« Risposta #7 il: 02/02/12 18:25 »
si.. pero'... ci dovrebbe essere alla fine un qualcuno moolto pratico che controlla e
mette gli asterischi in maniera omogenea... 

per esempio io sugli accenti ci passo sopra.. HP inorridisce..

e chi controlla la validazione senza togliere i DRM?..

servirebbe un comitato di revisione , con marchio di qualita', di Ebook italia...

..se ci filano.
...craja je'nato juorno...

Offline Lenneth

  • Raminga del Metaverso
  • Tipografo
  • ****
  • Post: 1.914
  • Definitivamente defunto DR900 - Kobo aura HD
    • E-mail
Re: Post generalista...
« Risposta #8 il: 14/03/12 23:25 »
Giusto per curiosità. E se invece di aspettare che editori si facciano timidamente vivi sul forum (con risultati alterni) iniziassimo noi ad invitarne i responsabili sul forum in maniera ufficiale, in modo che possano rendersi conto delle opinioni degli utenti?

Magari con una mail ufficiale, magari reperendo i vari indirizzi di posta dei vari servizi clienti, e linkando i post dove si parla dei loro prodotti menomati?
Temporaneamente assente fino a novità - aggiornamenti qui

Offline gnomik

  • Tipografo
  • ****
  • Post: 1.532
Re: Post generalista...
« Risposta #9 il: 14/03/12 23:36 »
ma..Lenneth.. e' una questione di autorevolezza.
Ci staranno a sentire se dimostreremo  il peso che meritiamo.. Se terranno gli occhi aperti, se a loro converra'.
La verita' e' che EBCI non dovrebbe essere legato solo a Ultima Book, ma dovrebbe essere un controllo di qualita' usato da tutti gli Store.

by mik
...craja je'nato juorno...

Offline Lenneth

  • Raminga del Metaverso
  • Tipografo
  • ****
  • Post: 1.914
  • Definitivamente defunto DR900 - Kobo aura HD
    • E-mail
Re: Post generalista...
« Risposta #10 il: 15/03/12 00:16 »
C'è una grande legge nel mondo, la "legge dell'ignoranza".

Non è da intendere in termini negativi.

Semplicemente, per un dato soggetto, ignorare l'esistenza di un'altro soggetto, equivale a negarne l'esistenza.

Ciò che non si conosce, non esiste ;) Specie su internet.

Fare il primo passo è cruciale, per la stessa natura di interconnessione dei nodi della rete (che sia una rete internet, sociale, un gruppo di conoscenze) quando un nodo viene a conoscenza di una realtà, essa si propaga attraverso tutta la rete presto o tardi.

Forzare (pubblicizzarsi) questa conoscenza, accelera il processo :)
Temporaneamente assente fino a novità - aggiornamenti qui

Offline luposelvatico

  • Amanuense
  • ***
  • Post: 253
  • Onyx Boox 60
Re: Post generalista...
« Risposta #11 il: 15/03/12 08:19 »
Magari fare un epub per gli editori di epub ^-^?

Questo qui non è male...per un po' è stato anche aggratis:-)
http://www.bookrepublic.it/book/9788850310975-editoria-digitale/
Chi ti vende ebook con il DRM avvelena anche te...digli che se li tenga!:-)

Offline cicciorigoli

  • Libraio
  • Scriba
  • **
  • Post: 140
    • E-mail
Re: Post generalista...
« Risposta #12 il: 15/03/12 09:54 »
Per quanto riguarda gli editori, non ve l'avevo detto, ma spesso segnalo alle piattaforme di distribuzione quando nasce qualche discussione in questa sezione sui loro libri. Poi sta a loro segnalare e venire a vedere.
Vi segnalo anche questo interessante post riguardo 6 libri Mondadori (capirete facilmente di quali si tratta): http://microlina.tumblr.com/post/19288154867/ebook-la-qualita-e-un-optional

Offline alanna

  • Scriba
  • **
  • Post: 100
Re: Post generalista...
« Risposta #13 il: 18/03/13 00:12 »
Ogni volta mi domando quale malvagia perversione spinga certa gente a usare certi colori esagerati, è pura crudeltà!

Offline mortimer

  • Scriba
  • **
  • Post: 104
    • E-mail
Re:Post generalista...
« Risposta #14 il: 17/08/16 09:49 »
domanda da un milione di dollari:
spesso negli ebook ufficiali si trovano errori che provengono chiaramente dall'OCR (tipo "1" invece di "l", "ohe" invece di "che" ecc...).
allora mi chiedo: ma perché le case editrici usano l'OCR per realizzare i loro ebooks? non farebbero prima ad usare i files di testo che utilizzano per la stampa?