Autore Topic: Quale eReader per letture in lingua inglese?  (Letto 2662 volte)

Offline JacquesTati

  • Novizio
  • *
  • Post: 12
Leggo quasi esclusivamente in lingua inglese, e quindi il mio nuovo eReader DEVE avere come requisito principale un buon bilingue Inglese-Italiano.
Mi sono trovato benissimo con l'Oxford Paravia dei Kindle. Ma purtroppo, causa volo da un balcone, è ormai storia.
Dovendone giocoforza acquistare un altro, mi consigliate di andare sul sicuro con un altro prodotto di casa Amazon, o c'è qualche degno rivale da prendere in considerazione?
I Kobo sono dotati del Merriam-Webster. Pareri?

Oltre alla bontà del bilingue in dotazione, richiedo solo un'altra caratteristica: che sia touch. Degli altri dettagli (illuminazione, grandezza, peso, formati leggibili, prezzo etc) mi importa veramente pochissimo.

Grazie mille a tutti!
« Ultima modifica: 09/03/16 14:05 da JacquesTati »

Offline Pongo

  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 4.003
  • Sesso: Maschio
  • Kobo Aura HD
Re:Quale eReader per letture in lingua inglese?
« Risposta #1 il: 09/03/16 17:46 »
Leggo pochi libri in lingua originale (Inglese) ma devo dire che il dizionario Kobo mi ha molto deluso, tant'è che per queste occasionali letture utilizzo ancora il mio vecchio reader Sony PRS650 che dimostra di avere un dizionario eng-ita nettamente migliore.
Io starei sul kindle.
«I libri si offendono quando vengono dati in prestito, per questo spesso non ritornano.»
Oskar Kokoschka

Offline JacquesTati

  • Novizio
  • *
  • Post: 12
Re:Quale eReader per letture in lingua inglese?
« Risposta #2 il: 09/03/16 18:58 »
Leggo pochi libri in lingua originale (Inglese) ma devo dire che il dizionario Kobo mi ha molto deluso, tant'è che per queste occasionali letture utilizzo ancora il mio vecchio reader Sony PRS650 che dimostra di avere un dizionario eng-ita nettamente migliore.
Io starei sul kindle.
Grazie mille per la risposta, Pongo.
Il bilingue del Sony è il Collins, vero? Ti dispiace illustrarmene pregi e difetti. Ad esempio, com'è messo con le forme al passato dei verbi - sia regolari che irregolari -, tipo changed, sought, ecc? Riesce a darti la definizione dell'infinito?
Per quanto riguarda i Kobo, vorrà dire che li scarterò se sotto questo punto di vista sono così carenti.

Grazie ancora, Pongo.

Offline Pongo

  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 4.003
  • Sesso: Maschio
  • Kobo Aura HD
Re:Quale eReader per letture in lingua inglese?
« Risposta #3 il: 10/03/16 08:46 »
Sì, si tratta del Collins. Io uso di solito il monolingue eng-eng. In giornata darò una occhiata al bilingue controllando quello che mi chiedi poi ti farò sapere.
«I libri si offendono quando vengono dati in prestito, per questo spesso non ritornano.»
Oskar Kokoschka

Offline Pongo

  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 4.003
  • Sesso: Maschio
  • Kobo Aura HD
Re:Quale eReader per letture in lingua inglese?
« Risposta #4 il: 10/03/16 17:11 »
Allora, ho dato un'occhiata veloce ad un testo in inglese.
Le forme al passato, sia regolari che irregolari,  fanno sempre, perlomeno in quelli che ho trovato, riferimento al verbo relativo.
Cliccando sulla voce della definizione si apre un'altra finestra che ti fornisce la traduzione desiderata.
Io lo trovo assolutamente funzionale.
Il problema è che non so se troverai i reader della Sony che ha cessuto la priduzione. L'ultimo prodotto mi pare fosse il T3.
«I libri si offendono quando vengono dati in prestito, per questo spesso non ritornano.»
Oskar Kokoschka

Offline JacquesTati

  • Novizio
  • *
  • Post: 12
Re:Quale eReader per letture in lingua inglese?
« Risposta #5 il: 10/03/16 21:35 »
Grazie mille, Pongo.
Ottimo a sapersi che il Collins sia di buona fattura. Se riesco a trovare un usato in discrete condizioni, ci faccio un pensiero. Ma penso che al 99% mi butterò sul sicuro: Chind(o)l.

Se qualcuno avesse pareri sui bilingue di altri dispositivi, mi farebbe assai piacere ascoltarli.

Grazie ancora, Pongo.