Autore Topic: REPETITA JUVANT: Segnalazioni e suggerimenti  (Letto 19005 volte)

Offline LFVG

  • Scriba
  • **
  • Post: 170
  • Sesso: Maschio
  • Sony Prs 350 - IPad2 - Entourage Pocket eDGe
Ti ringrazio, scusate se scoccio  :-[
« Ultima modifica: 25/03/13 20:22 da Indiana Joe »

Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.505
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #1 il: 01/04/11 17:41 »
Ti ringrazio, scusate se scoccio  :-[
Nessun problema, anzi… Mi hai dato l'occasione di creare questo post che sono anni che volevo fare :)

Luke

Offline angelot

  • Amanuense
  • ***
  • Post: 517
  • Sesso: Maschio
  • Kobo Glo [nero] ..... Cybook Opus [nero]
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #2 il: 01/04/11 19:00 »
Davvero interessante, utile, e spiegato con chiarezza, questo elenco di informazioni tecniche varie. Ottimo lavoro Luke.  ;)
« Ultima modifica: 01/04/11 19:03 da angelot »
Ciao
Angelo

Offline lordmax

  • Tipografo
  • ****
  • Post: 1.014
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #3 il: 01/04/11 19:27 »
Propongo di collezionare tutti i post della serie scritti da luke e farne un epub.  ;D

Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.505
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #4 il: 01/04/11 20:55 »
Propongo di collezionare tutti i post della serie scritti da luke e farne un epub.  ;D

:)

Intanto segnalatemi tutti le richieste le cui risposte possono essere aggiunte a questo post…

Luke

Offline parvatiquinta

  • Amanuense
  • ***
  • Post: 597
    • E-mail
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #5 il: 02/04/11 18:22 »
Ooooh io ero piena di convinzioni sbagliate sulle batterie! :-[

E pensare che ho sempre fatto scaricare artificialmente la batteria prima di metterlo in carica, soprattutto se il giorno dopo intendevo usarlo a lungo, perche' pensavo che questo fosse il sistema migliore (come con le pile ricaricabili). Beh, che dire, ora lo so...

Offline amoroso

  • Amanuense
  • ***
  • Post: 486
  • Sesso: Maschio
    • Profilo Google
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #6 il: 02/04/11 18:44 »
La corruzione della memoria avviene quando si scollega il lettore senza prima effettuare la rimozione sicura dell'hardware, oppure per l'azione di virus che cercano di installarsi nella memoria del lettore, [...]
Ci sono virus o malware anche per lettori ebook? Quali modelli di lettore in particolare?

Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.505
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #7 il: 02/04/11 18:54 »
Ooooh io ero piena di convinzioni sbagliate sulle batterie! :-[

E pensare che ho sempre fatto scaricare artificialmente la batteria prima di metterlo in carica, soprattutto se il giorno dopo intendevo usarlo a lungo, perche' pensavo che questo fosse il sistema migliore (come con le pile ricaricabili). Beh, che dire, ora lo so...

Lo scarico completo delle batterie era consigliabile con i vecchi tipi NiCd e NiMh, che avevano una cosiddetta "memoria". Scaricando completamente la batteria si era certi di ricaricarla al 100%.
Con le attuali batterie LiIon e LiPo è esattamente il contrario :(
È normale che si ingenerino confusioni…

Luke

Offline Luke

  • eBook Club Italian co-founder
  • Super Moderator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.505
  • Sesso: Maschio
  • …tanto più che danni non posso fare…
    • eBook Club Italia
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #8 il: 02/04/11 18:59 »
La corruzione della memoria avviene quando si scollega il lettore senza prima effettuare la rimozione sicura dell'hardware, oppure per l'azione di virus che cercano di installarsi nella memoria del lettore, [...]
Ci sono virus o malware anche per lettori ebook? Quali modelli di lettore in particolare?

Un virus in genere tenta di installarsi su ogni peiferica rimovibile che viene collegata al PC. I lettori di ebook vengono visti come chiavette USB, e quindi quando li colleghiamo, se esiste un virus questi può cercare di scrivere qualcosa.
Poiché i virus cercano di rimanere nascosti, possono scrivere i propri dati nella maniera più varia, alcune delle quali possono corrompere la struttura stessa della memoria che non viene più riconosciuta dal lettore come valida.
In ogni caso il virus sul lettore non viene comunque eseguito, ma se presente può propagarsi ad altri computer una volta che colleghiamo il reader "infetto"

Luke

Offline Giacomo1871

  • Tipografo
  • ****
  • Post: 844
  • Sesso: Maschio
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #9 il: 02/04/11 22:25 »
La corruzione della memoria avviene quando si scollega il lettore senza prima effettuare la rimozione sicura dell'hardware, oppure per l'azione di virus che cercano di installarsi nella memoria del lettore, [...]
Ci sono virus o malware anche per lettori ebook? Quali modelli di lettore in particolare?
Specifici per lettori eBook non esistono, ma comunque i virus di Windows vedono il lettore come una memoria di massa e potrebbero copiarcisi dentro per usare l'eBook come mezzo di propagazione.
Poichè la maggior parte dei lettori ha un sistema operativo (linux) differente da quello per cui è stato progettato il virus, il suo codice non può essere eseguito dal lettore per cui non può creare danni, se non occupare spazio.

Per i lettori con Windows CE è differente poichè il formato dell'eseguibile è simile a quello di Windows e il virus potrebbe introdursi nell'eseguibile danneggiandolo.
Anche in tale evenienza il codice malevolo non potrà essere eseguito dal lettore, ma se infetta un file di sistema indispensabile, lo rende inutilizzabile e il lettore non parte più.

P.S.
Ops. Non mi ero accorto che aveva già risposto Luke  :)


« Ultima modifica: 02/04/11 22:31 da Giacomo1871 »
K4NT

Offline StefiV

  • Novizio
  • *
  • Post: 11
  • Sesso: Femmina
    • E-mail
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #10 il: 06/04/11 23:32 »
Grazie Luke!
utilissima la tua guida
... le nostre parole non saranno nuove... mai più... mai più
***********
http://www.anobii.com/stefi64/book

Offline tersil83

  • Amanuense
  • ***
  • Post: 484
  • Kobo Glo|Cybook Opus
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #11 il: 16/06/11 19:09 »
Grande spiegazione! Ma a questo punto ho un dubbio ulteriore. Dicevi che lo schermo pearl per i dispositivi a 9'' non esiste. Quindi la differenza per un dx 1st generatione e il dxg è solo negli altri fattori elencati da te? Anche il fatto che da spenti la differenza di sfondo fosse abissale, non c'entra nulla con l'hardware del dispositivo? Grazie ancora per tutto :)

Offline Indiana Joe

  • His eLiterary Monstrosity
  • Administrator
  • Digitalizzatore
  • *****
  • Post: 5.631
  • Sesso: Maschio
  • Sony 650 w/prs+ | Kobo Mini
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #12 il: 16/06/11 19:12 »
Di questa discussione dovremmo farne un manualetto antipanico per tutti gli eLettori.  ;D
"Boa é a vida, mas melhor é o vinho" - FP
Lettore in evoluzione

Offline Giacomo1871

  • Tipografo
  • ****
  • Post: 844
  • Sesso: Maschio
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #13 il: 16/06/11 20:38 »

Il processo di stampa elettroforetica, per raggiungere risultati qualitativamente elevati, non si limita all'applicazione di una tensione fissa di polarizzazione. Al contrario, si tratta di una sequenza complessa di cancellazione, stampa e successiva cancellazione parziale dello schermo. Questo è l'effetto del cosiddetto flash che si nota cambiando pagina. Questa sequenza viene trovata sperimentalmente e memorizzata in un file che accompagna ogni lotto di schermi prodotti e che si chiama waveform (forma d'onda). La waveform viene memorizzata in una particolare locazione di memoria del controller dello schermo ed utilizzata ad ogni cambio pagina. Se utilizziamo una waveform non adatta allo schermo, si possono ottenere forti effetti ghost, caratteri vuoti all'interno, sfocatura e riduzione del contrasto in tutto lo schermo. È per questo che non è possibile sostituire uno schermo e-ink come si fa con gli LCD, ma bisogna ricaricare la waveform e ricalibrare lo schermo ad ogni sostituzione.
E' molto simile a quello che avviene nelle stampanti a getto di inchiostro, solo che la waveform comanda una micro-pompa piezoelettrica, che forma la goccia di dimensioni volute da sparare sulla carta.



K4NT

Offline angelot

  • Amanuense
  • ***
  • Post: 517
  • Sesso: Maschio
  • Kobo Glo [nero] ..... Cybook Opus [nero]
Re: Problemi frequenti dei lettori
« Risposta #14 il: 17/06/11 17:09 »
Per Luke:
Interessantissima disquisizione: ora ne sappiamo di più di come funzionano i nostri schermi.  :) 
Però dopo aver letto vorrei farti alcune domande: perchè parli di qualità di stampa e non di qualità di visualizzazione? se è vero che questi schermi sono sensibili alla luce eccessiva, allora è sconsigliato leggere alla luce diretta del sole, soprattutto d'estate? hai detto che ci sono font più adatti: si può dire che quelli implementati di default nel lettore siano gli ideali, e se uno ne inserisce degli altri potrebbe non avere una buona qualità di lettura? come fare per sapere se sono adatti?
Ciao
Angelo